Eventi - Alfatek

News&Eventi

 

BrauBeviale 2018

12 - 14 November 2019 // Nuremberg

 

 BrauBeviale-exhibition-description

 

 

 https://www.simei.it/

 SIMEI 2019, non solo vino e tecnologie
 "SIMEI si rinnova profondamente per diventare una vera e propria fiera globale di tecnologie, prodotti e accessori per l'enologia. Grazie a una vasta operazione di incoming di operatori e produttori provenienti dai cinque continenti, a nuove partnership con le associazioni di categoria e istituzioni quali ministero dello Sviluppo economico, Ice-Agenzia, Simest e Fiera Milano, e con una maggiore apertura a filiere merceologiche affini al vino come olio, birra e spirits, stiamo lavorando ad un'edizione che rappresenterà una svolta nella storia del Simei. Numerosi espositori hanno già confermato la propria presenza all'edizione 2019, un dato che conferma la leadership internazionale".
 Con queste parole Ernesto Abbona, presidente di Unione Italiana Vini, ha presentato la 28esima edizione di SIMEI, il salone leader a livello internazionale nel comparto delle tecnologie per l'enologia e l'imbottigliamento, che si terrà dal 19 al 22 novembre 2019 a Fiera Milano-Rho.
 Parola d'ordine di questa nuova edizione è incoming, progetto che nel 2017 ha portato al Simei oltre 150 delegati da tutto il mondo e che verrà potenziato per questa nuova edizione attraverso un forte impiego di energie e risorse di promozione internazionale anche grazie a Simest, società del Gruppo Cassa depositi e prestiti che sostiene la crescita delle imprese italiane.
 Obiettivo: raddoppiare la presenza di buyer, operatori e produttori provenienti da tutte le regioni viticole mondiali, al fine di sviluppare nuove collaborazioni con le istituzioni pubbliche e le associazioni di rappresentanza dei produttori e i professionisti della vitivinicoltura anche a livello internazionale.
 Altra novità dell'edizione 2019 sarà l'apertura a quelle filiere produttive affini al vino, quali l'olio, le birre artigianali e non, e il vasto mondo degli spirits.

Salon du Brasseur

29 et 30  mars 2019

Rendez-vous à la 23e édition du Salon du Brasseur

Le Salon du Brasseur est le  salon professionnel et technique leader en France destiné aux brasseurs professionnels et amateurs.

Créé il y a plus de 20 ans à Saint-Nicolas-de-Port, il est devenu, au fil des ans,  le rendez-vous incontournable pour les 1300 brasseurs français et pour tous les fournisseurs de matières premières et de matériel de ce secteur.

Le Salon du Brasseur c’est aussi un moment de rencontres, d’échange et de convivialité entre professionnels du secteur : fournisseurs de la brasserie, brasseurs et experts qui viennent découvrir et acquérir  fournitures ou  matériel spécialisé, écouter des conférences techniques, rencontrer d’autres brasseurs.

Depuis 2018, le Salon du Brasseur a lieu au Parc Expo de Nancy où les exposants disposent à présent de 6 500 m² d’exposition sous hall couvert. http://www.salondubrasseur.com/salon-du-brasseur/

 BEER ATTRACTION - 16-19 febbraio 2019 Rimini fiera - specialità birrarie, alle birre artigianali e al food per il canale Horeca

Beer Attraction è la fiera internazionale dedicata alle specialità birrarie, birre artigianali, bevande e food per il canale Horeca. Beer Attraction giunto alla sua quinta edizione è diventato punto di riferimento per tutti gli operatori del foodservice. Da un lato è presente la più completa offerta nazionale internazionale di birre e bevande, dall’altro, con il brand Food Attraction , tutto il food per il canale horeca. Beer Attraction, insieme a Food Attraction, si distingue nel panorama internazionale per il suo format originale e innovativo che unisce le specialità birrarie alle specialità food per la ristorazione fuori casa.
Beer Attraction, in programma da sabato 16 a martedì 19 febbraio 2019, si rivolge esclusivamente agli operatori professionali della filiera. Solo la giornata di sabato 16 febbraio è aperta anche al mondo dei foodies e beer lovers. A Beer Attraction è rappresentata l’intera filiera grazie alla contemporaneità con BBTech Expo, la fiera professionale delle tecnologie per birre e bevande. La formula vincente di “fiera nella fiera” mette in relazione tutti i produttori di bevande con le aziende di materie prime, tecnologie processing e packaging. La manifestazione è organizzata da Italian Exhibition Group in collaborazione con Unionbirrai. Media partner sono GBI e Il Mondo della Birra. Il patrocinio è di Italgrob.
BeerAttraction  5° edizione 16-19 febbraio 2019 Rimini fiera italy





     Vinitaly

Luogo: Verona IT
Data: 07-10 Aprile 2018
Descrizione: Salone Internazionale delle Tecniche per la Viticoltura, l'Enologia e delle Tecnologie Olivicole ed Olearie

Dal 1998 Enolitech è l’appuntamento internazionale con la tecnologia innovativa applicata alla filiera del vino e dell’olio. Il Salone Internazionale delle Tecniche per la Viticoltura, l’Enologia e delle Tecnologie Olivicole ed Olearie è una valida opportunità per tutte le aziende del settore che intendono promuovere sul mercato il meglio della produzione, per presentare e far conoscere nuove applicazioni e tecnologiche

 

 

ENCORK2.0 è un progetto che vuole portare nuovo valore alla filiera del vino assicurando che la qualità del prodotto resti immutata, non solo durante la sua produzione ma anche durante la sua conservazione, che nel caso di alcuni vini può anche durare degli anni.

Con ENCORK2.0 il consorzio vuole unire alle buone pratiche ed agli standard fino ad oggi identificati una soluzione tecnologica capace di eliminare i tappi contaminanti non solo da TCA (tricloroanisolo) ma anche da altri aloanisoli o categorie di composti in grado di indurre difetti organolettici nel vino.

Il sistema ENCORK2.0 è una piattaforma hardware e software il cui cuore è costituito dal naso elettronico sviluppato presso l’Università di Roma Tor Vergata. In particolare, le attività di ricerca condotte dall’Università sono state specializzate per far fronte alle particolari esigenze richieste per la rilevazione di aloanisoli nel sughero. Attualmente è disponibile un primo prototipo del nuovo naso elettronico, nato grazie ad un finanziamento Europeo all’interno della programmazione FP7, la cui caratteristica principale è la capacità di riconoscere un tappo contaminato da TCA in 12 secondi. Insieme a questa caratteristica fondamentale per eliminare completamente la possibilità di trovare bottiglie con vino contaminato, il sistema ENCORK2.0 sarà in grado di ridurre il contenuto di ossigeno all’interno delle bottiglie di vino, infatti la ALFATEK integrerà all’interno della linea di imbottigliamento un nuovo sistema di riempimento dal fondo. Oggigiorno le tecnologie di riempimento applicate nel settore enologico prevedono sistemi di riempimento del contenitore dall’alto, con il vino che viene fatto scendere a “velo“ su tutta la superficie interna della bottiglia, fino a raggiungere il totale riempimento e successiva tappatura della stessa. Effetti di queste tecnologie sono:

  • Notevoli turbolenze del vino durante la fase di riempimento, con la successiva produzione di schiume (soprattutto nei vini frizzanti) 

  • Eccessivo contatto tra vino e ossigeno. Infatti anche se le bottiglie prima di essere riempite con il vino vengono sottoposte a trattamenti di pre-vacuazione dell’aria, il risultato non è sempre dei più soddisfacenti soprattutto nei vini bianchi e in quelli frizzanti 

Con la nuova linea di imbottigliamento invece quello che si otterrà sarà un dolce riempimento dal fondo della bottiglia, controllando elettronicamente la velocità di afflusso del vino, con una superficie di contatto vino-aria rappresentata dalla sola superficie dovuta al diametro del contenitore

Il progetto e la nuova tecnologia di riempimento sono stati presentati al manifestazione fieristica Brau Beviale  tenutasi a Norinberga dal 12-15 novembre 2018


 

https://europa.eu/european-union/index_it